Dimora dei Giganti

Nel cuore del centro antico, immerso nell’atmosfera di un tradizionale vicolo di Napoli, tra panni stesi al sole e il profumo dei sapori tradizionali, in un contesto storico di grande ricchezza di beni artistici e culturali.
Frutto della ristrutturazione effettuata dagli architetti e gestori, gli ambienti sono pervasi da un’anima antica, preservata attraverso una logica di valorizzazione e recupero degli elementi costruttivi e materici originari, contemporanea di forme e creazioni, meridionale per materiali, colori ed oggetti attinti dal ricco patrimonio artigianale ed iconografico napoletano e del sud, ed eclettica, per le note esotiche di tesori di viaggi trascorsi.
L’appartamento, composto da cinque confortevoli camere con bagno, un ampio e soleggiato soggiorno, una cucina attrezzata, offre ambienti caratterizzati dall’ampio, antico respiro degli alti soffitti e dal calore dei pavimenti in cotto.
Un incantevole terrazzo, caratterizzato dalle fresche azzurre tonalità delle panche maiolicate e popolato da camelie e rose antiche, offre tavoli all’ombra di una incannucciato e un luogo ideale dove godere nel tempo libero, gustare la colazione nelle belle giornate e sorseggiare una bevanda nelle sere napoletane.

A pochi metri, San Gregorio Armeno e la via degli artigiani dell’arte presepiale, l’ingresso alla Napoli Sotterranea, la Chiesa di San Lorenzo, il Duomo e il Tesoro di San Gennaro, la cappella Sansevero, il Museo Archeologico, il nuovo Museo d’Arte Contemporanea MADRE.